I GIORNALI

Storytelling a Genova – Prima l’aperitivo al museo e poi racconti una storia” (19/03/2013)

Da “La Stampa”, domenica 5 giugno 2016

articoloViola16LaStampa

***************************

I PARTECIPANTI AI NOSTRI EVENTI

Non smetterò mai di stupirmi del potere delle storie: quando ieri sono arrivata al salotto stavo psicologicamente non benissimo; sentire raccontare storie mi ha dato un po’ di sollievo, come sempre, e quando infine ho cominciato a raccontare la mia poco preparata storiella mi sono accorta che le parole uscivano con molta più facilità di quanto avrei mai pensato. Quando ho finito di raccontare, mi sentivo bene, felice di essere riuscita a dare il mio contributo alla serata. Per la prima volta da un bel po’ di giorni, stamattina mi sono svegliata di buon umore. Non so in che misura sia stato merito vostro, ma comunque un immenso grazie di cuore a tutti per la splendida serata. (Viviana)

Un altra splendida serata passata in deliziosa compagnia, con deliziosi racconti ( e come una ciliegina sulla torta erano deliziosi pure i dolci ). Però una cosa mi ha lasciato l’amaro in bocca: stasera un ombra ci ha narrato che il tempo speso.. e sempre tempo speso male. Beh, io invece credo che non ci sia modo migliore di spendere il tempo se non così, ascoltando storie.  Mille volte grazie, e dolce notte a tutti.  (Neko)

***************************

Writing hand outlineHai partecipato anche tu a uno dei nostri eventi e ti va di dirci che te ne è parso? Vuoi condividere un pensiero? Hai dei commenti per aiutarci a migliorare? CONTATTACI 😉

il tuo aiuto è prezioso … GRAZIE ! 🙂